WWW.SPAZIOCALCIO.COM

CI SIAMO TRASFERITI SU WWW.SPAZIOCALCIO.COM ! VI ASPETTIAMO

mercoledì 24 febbraio 2010

CSKA-SIVIGLIA (live) h 18.30


Il PFC CSKA Moskva non disputa una gara in competizioni ufficiali dall'8 dicembre scorso, quando superò il Beşiktaş JK ottenendo la prima qualificazione della sua storia agli ottavi di finale di UEFA Champions League, ma il tecnico Leonid Slutsky ha invitato la squadra a dare il massimo in occasione della sfida interna di mercoledì contro il Sevilla FC. Per Manuel Jiménez la lunga pausa del CSKA è "una lama a doppio taglio".

Leonid Slutsky, allenatore CSKA
Le amichevoli, indipendentemente dai risultati ottenuti, non si possono paragonare alle gare in competizioni ufficiali. Possiamo discutere all'infinito dello stato di forma attuale del CSKA, ma soltanto il campo potrà darci una risposta. Non credo che ci saranno problemi sotto il profilo fisico o sotto quello tattico, ma una partita è sempre una partita, perciò staremo a vedere che cosa succederà. Dovremo giocare con aggressività e cercare la vittoria a tutti i costi, anche se raramente a questi livelli le sfide si decidono già nella partita di andata.

Il Sivglia può contare su giocatori di grande qualità come Perotti, Navas, Kanouté, Negredo, Capel e Luis Fabiano, anche se gli ultimi due non saranno della partita. Tutti e sei sono molto bravi sia individualmente che nel partecipare alla manovra, ma come ogni squadra, anche il Siviglia ha i suoi punti deboli e noi dovremo provare a sfruttarli. Mi piace lavorare al CSKA, ma ciò che conta non sono le mie sensazioni, bensì i risultati e il gioco della squadra. Questa stagione ci permetterà di stilare un bilancio sulla qualità del lavoro svolto.

Manuel Jiménez, allenatore del Siviglia
E' sempre bello quando c'è armonia in squadra. Il gruppo è molto unito, questa è una squadra che può raggiungere grandi traguardi. Per non incappare in sorprese, dovremo essere molto concentrati. Ci sono fattori che non dipendono dall'allenatore, come il campo, il tempo, gli infortuni, ma resto comunque il responsabile dei risultati. La squadra sta bene e non inventerò nessuna scusa se dovesse andare male domani. Per me il CSKA è tra le grandi d'Europa come ha dimostrato vincendo la Coppa UEFA. Non ci sarà pericolo di sottovalutarli.

Kanouté non è in dubbio al 50%, è pronto al 120%. Però non dico adesso se partirà dall'inizio. Ogni squadra deve sognare di giocare la finale di UEFA Champions League, ma in corsa sono rimaste solo grandi club. Dobbiamo fare un passo alla volta e pensare a raggiungere i quarti. La lunga pausa del CSKA potrebbe essere un vantaggio per noi, ma d'altro canto loro hanno potuto preparare questa partita più a lungo di noi. E' una lama a doppio taglio.

Spogliatoi
CSKA
Indisponibili:
nessuno
In dubbio:
Alan Dzagoev (inguine)
Squalificati: nessuno
Diffidati:
Miloš Krasić, Chidi Odiah

Dzagoev si è infortunato all'inguine nel corso del ritiro invernale in Spagna, ma è tornato a disposizione in tempo per lavorare con la squadra a Belek, in Turchia, la scorsa settimana. "Si sta preparando per la partita, ma non lo schiereremo dall'inizio. Potrebbe entrare in campo a gara in corso", ha dichiarato Slutsky.

Krasić e Mark González dovrebbero partire titolari sugli esterni, con Deividas Šemberas e Pavel Mamaev in ballottaggio per affiancare Evgeni Aldonin a supporto di Keisuke Honda.

• Il 18enne Nika Piliev ha collezionato tre presenze nella fase a gironi, ma non è stato incluso tra i convocati in quanto reduce da un infortunio alla schiena.

Siviglia
Indisponibili:
Luis Fabiano (torace), Diego Capel (caviglia), Abdoulay Konko (adduttori), Sebastién Squillaci (caviglia)
In dubbio:
nessuno
Squalificati:
nessuno
Diffidati:
Fernando Navarro

• Frédéric Kanouté ha recuperato da un fastidio alla coscia ed è stato aggregato ai 20 convocati, che in seguito si sono ridotti a 18.

• L'attaccante Luis Fabiano e l'ala Diego Capel, infatti, hanno dato forfait lunedì a causa degli infortuni subiti nel finesettimana.

• Lautaro Acosta, indisponibile dal 26 settembre scorso a causa di un infortunio alla caviglia, è rimasto in panchina per tutta la gara giocata dal Siviglia lo scorso sabato.

Risultati del finesettimana
20/02/10 RCD Mallorca - Siviglia 1-3
(Mario Suárez 5; Jesús Navas 23, Dragutinovi
ć 57, Perotti 62)

• Il Siviglia, quarto in classifica, ha infranto l'imbattibilità interna stagionale del Maiorca pur terminando la gara in nove uomini per le espulsioni di Álvaro Negredo (24') e Didier Zokora (90'). I padroni di casa sono rimasti in dieci dal 2' della ripresa per l'espulsione rimediata da Iván Ramis.

• Se gli andalusi sono in piena corsa nella Liga, il CSKA non comincerà il campionato fino al 13 marzo. I moscoviti si sono allenati in Spagna e Turchia (dal 16 al 21 febbraio) e hanno disputato sei amichevoli, ottenendo tre vittorie e due pareggi prima della sconfitta 3-0 subita giovedì scorso contro l'FC Dnipro Dnipropetrovsk, unica gara in cui la squadra non ha trovato il gol.

Storia della partita
• Il CSKA si è qualificato per la prima volta in cinque tentativi alla fase ad eliminazione diretta di UEFA Champions League.

• Nella scorsa edizione della UEFA Champions League il Siviglia è stato eliminato proprio negli ottavi dal Fenerbahçe SK. Dopo essere stati sconfitti 3-2 in Turchia, gli spagnoli si sono imposti con lo stesso punteggio in casa, ma sono stati battuti ai calci di rigore.

Trascorsi
• Juande Ramos, che ha guidato il Siviglia a due successi consecutivi in Coppa UEFA, ha allenato il CSKA per sei settimane lo scorso autunno.

• Dragutinović e Krasić sono compagni nella nazionale serba.

Lo sapevi?
• Il Siviglia ha affrontato avversarie russe in tre occasioni nel 2005/06, stagione in cui succedette al CSKA in qualità di vincitrice della Coppa UEFA. Gli spagnoli persero 2-1 in casa dell'FC Zenit St. Petersburg nella fase a gironi, quindi superarono l'FC Lokomotiv Moskva in trasferta (1-0) e in casa (2-0) nei sedicesimi di finale. Nei quarti il Siviglia si prese la sua rivincita sullo Zenit, infliggendo al club di San Pietroburgo una sconfitta complessiva per 5-2 (pareggio 1-1 in trasferta).

CLICCA E GUARDA LA PARTITA


http://rojadirecta.com/


Nessun commento:

Posta un commento